L’Olio Extra Vergine d’Oliva
100% da Olive Italiane

L'AZIENDA

In questa terra baciata dal sole tutto l’anno ci dedichiamo con passione e professionalità alla coltivazione degli alberi di ulivo nella varietà Ogliarola, Carolea, Frantoio, Leccino e Cellina di Nardò, seguendo con attenzione tutte le fasi della coltivazione, produzione e trasformazione delle olive, puntando sulla qualità del prodotto finale.

La raccolta delle olive

La raccolta delle olive è un’operazione particolarmente delicata che può compromettere la qualità del prodotto finale, influenzandone l’acidità, il numero di perossidi e le caratteristiche organolettiche.
Nella nostra azienda le olive vengono raccolte a mano (brucatura) o mediante scuotitori combinati con reti e ombrelli rovesci, che intercettano le olive, ne preservano l’integrità e riducono notevolmente i rischi di lesioni e rotture dovute alla caduta. Le olive vengono poi sistemate in delle cassette di plastica finestrate, dopo averle liberate da rametti e foglie per non compromettere la qualità dell’olio. Subito dopo vengono trasportate in frantoio e, nelle 24 ore successive alla raccolta, vengono molite con la tecnica della lavorazione a freddo. L’olio extravergine di oliva così ottenuto, viene poi conservato in appositi contenitori in acciaio inossidabile.

“...Sono contadino da tanti anni e prima di me mio padre e mio nonno, sempre su questa terra a lavorare le olive per fare l'olio. Su in cielo i Santi nostri a benedire e io qua a lavorare e imprecare se arriva la grandine o non c'è l'acqua l'estate. E così tutte le stagioni e tutti gli anni fino a quando raccolgo le olive e a casa mia arriva l'olio e l'abbondanza. A tavola poi, insieme alla famiglia, taglio una fetta di pane, ci metto una croce d'olio sopra, e faccio la pace coi santi miei...”

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

Il nostro olio extravergine di oliva, frutto di passione e impegno, è ottenuto dalla molitura simultanea di diverse varietà di olive sane e selezionate, raccolte direttamente dall’albero e al giusto grado di maturazione. Ha una acidità libera, espressa in acido oleico, pari allo 0,5%. Il colore giallo oro è impreziosito da riflessi verdi, il profumo di oliva fresca è piacevolmente persistente.
L’assaggio evidenzia corposità sul palato e un sapore gradevole che si conclude con una nota vivace di piccante avvertita come retrogusto. Coltivazioni prevalenti: Oglialora, Cellina, Carolea, Frantoio, Leccino.

"...Grazie alla tradizione “la Puglia” risulta essere zona leader della produzione di olio grazie alla varietà e alla qualità dei suoi uliveti sapientemente coltivati secondo antica tradizione....."